Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel Italia da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel Italia o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?

Shunga

Gli Shunga erano delle illustrazioni, stampe e incisioni di tematica sessuale, realizzate e commercializzate nel Giappone del XVI, XVII e XVIII secolo. Oggigiorno, Shunga, il miglior brand di cosmetici intimi sul mercato, ricupera la libertà e il modo di intendere la sessualità di quel Giappone del passato. Oli da massaggio, lubrificanti intimi, candele, gel, bagnoschiuma, shampoo, sali da bagno, creme intime, cipria o polvere per il corpo, e persino flaconi di cioccolata da spalmare, per dipingere e leccare il corpo dopo. Prodotti esclusivi che faranno gioire le donne (e gli uomini) più esigenti. Vorresti percorrere il mondo Shunga con noi?

-20%
Shunga Carnal Pleasures Set
Shunga Carnal Pleasures
59,95 €
75,00 €
-20%
Shunga Touch of Romance Set
Shunga Touch of Romance
87,95 €
110,00 €
-32%
Shunga Naughty Set Cofanetto
Shunga Naughty
67,25 €
100,00 €
-27%
Shunga Tickle Me Set Cofanetto
Shunga Tickle Me
29,50 €
40,95 €
-20%
Shunga Lasting Pleasure Set Cofanetto
Shunga Lasting Pleasure
32,50 €
40,95 €
1 2 3 4

Guarda quest’immagine: una coppia giapponese, un uomo e una donna, sono sdraiati sulle lenzuola, che sono aggrovigliate a causa del movimento dei corpi. Mentre lui la penetra con un pene le cui proporzioni sono inusuali, un gruppetto di donne appena coperte da liviani kimono che lasciano esposti i loro seni e le loro enormi parti genitali, si masturbano guardando la scena mentre il piacere è rispecchiato nel loro viso. Si tratta di uno Shunga, un’illustrazione o stampa realizzata e commercializzata nel Giappone del XVII secolo.

Guarda quest’altra immagine: al centro del dipinto vediamo Cristo, morto e tenuto nelle braccia di suo padre, che è seduto su un trono di nuvole, accompagnato dallo Spirito Santo in forma di colomba e circondato da un gruppo di angeli. Il dipinto a olio, chiamato “La Trinità” e dipinto da El Greco, è stato realizzato alla fine del XVI secolo in Europa.

Ciò che si considera arte in una parte del mondo, può essere considerato pornografia in un’altra? L’arte, come succede con la bellezza, la morale o l’estetica, non è un concetto universale, tutti questi sono concetti che variano a seconda della cultura. Riesci a immaginare l’Italia del XVII secolo commercializzando e acquistando liberamente quelle stampe sessuali così esplicite in cui i genitali svolgevano il ruolo protagonista? Non c’è bisogno di andare così lontano nel passato, anche nei secoli seguenti, quando in Europa trionfavano le opere di tematica religiosa o monarchica, in Giappone facevano furore le incisioni che servivano di manuale, tanto per le prostitute, quando per gli sposi novelli.

Shunga, arte o pornografia? Tutto dipende dal luogo

Questo è soltanto un esempio di come la percezione dello stesso oggetto può variare a seconda del punto di vista e del luogo da cui si guardi. Le prime immagini degli Shunga sono arrivate in occidente all’inizio del XVII secolo nascoste nelle navi della Compagnia Britannica delle Indie Orientali e, secondo ciò che racconta la giornalista Katie Engelhart nel giornale “The Guardian”, le immagini sono state immediatamente bruciate dagli stessi ufficiali non appena ne fu scoperto il loro indecente contenuto.

Capire la storia, il simbolismo e l’importanza che queste illustrazioni hanno avuto nel Giappone del XVI, XVII e XVIII secolo, è vitale per capire la filosofia di Shunga, la miglior marca di cosmetici intimi sul mercato. Shunga, letteralmente “immagine di primavera”, un eufemismo per parlare dell’atto sessuale, si è ispirata agli Shunga originali, quelle stampe e incisioni che rappresentavano una vera ode al piacere carnale, una celebrazione del gioco erotico, ma non solo, anche una celebrazione della vita e la commedia. In quelle stampe trovavano posto dalle scene di masturbazione più inoffensive, alle orge, le scene di zoofilia (come quella chiamata “Il sogno della sposa del pescatore”, in cui una donna sembra di godere alla grande di un cunnilingio praticato da un polpo gigante), e persino le scene in cui si usavano i harikata (i dildo).

Il sesso come parte della vita. Oppure la vita come parte del sesso

Le immagini, di elevata qualità e realizzate dai più illustri artisti dell’epoca, erano una variante degli ukiyo-e (le incisioni che rappresentavano paesaggi, figure popolari dell’epoca o scene della vita quotidiana) e contenevano anche una sottile critica alla società. Sesso e umorismo sovversivo, c'è qualcosa di più divertente? Naturalmente, queste stampe hanno finito per fare furore tra le classi popolari: per il popolo, gli Shunga sono stati il primo approccio alla pornografia e alla libertà sessuale basata sul guardare e sul godere. Il sesso come parte della vita. Oppure la vita come parte del sesso.

Il sesso nascondeva satire di leggende tradizionali, storie d’amore, riferimenti ai personaggi pubblici dell’epoca, e persino critiche alla religione (tramite un lascivo monaco sospettosamente ricorrente nelle scene sessuali). Si trattava di un miscuglio delle migliori riviste di cronaca rosa (come le attuali Gente, Di Più o tante altre) e la famosa rivista Playboy; ma il mischio era molto più selvaggio e divertente ed è stato utilizzato non solo a modo di materiale pornografico, ma anche come talismano per i guerrieri, come souvenir delle visite ai bordelli o come kamasutra in grado di istruire e mostrare le tecniche più innovative alle prostitute e agli spossi novelli.

Il sesso, i suoi usi e i suoi costumi, sono il modo migliore di avvicinarsi a una società. I suoi gusti e le sue contraddizioni ci dicono molto su com’è e su come pretende di essere, e la società giapponese è, quantomeno, peculiare. Dopo essere stati commercializzati liberamente durante anni, la repressione è arrivata. Gli Shunga sono stati etichettati come articoli osceni e sono stati proibiti dalla legge.

Proibizione e riconoscimento degli Shunga

Una curiosità: oggi il Giappone è un paese con un'industria del sesso che genera miliardi di yen all'anno, un’industria così varia ed eccentrica da coprire ogni tipo di parafilia, eppure, i genitali non possono essere mostrati (nemmeno nei disegni o nei film) e i giocattoli erotici non possono neanche assomigliare a un pene o una vagina. In tutti i film, le riviste e le illustrazioni, i genitali appaiono pixellati, e nei negozi di massaggi (un altro eufemismo, guarda), la prostituzione non esiste finché non ci sia la penetrazione. Tutte le altre pratiche, con o senza “lieto fine”, sono completamente legali, per gli uomini, naturalmente. Perché l’industria nipponica è concepita, quasi esclusivamente, per loro (a eccezione, ovviamente, dell’eccellente brand Iroha). Le donne, di solito, sono strumenti.

Ma, per andare diritti al dunque, il divieto non è riuscito a raggiungere il suo scopo (di solito non lo fa) e non ha fatto sparire gli Shunga. La loro domanda, e di conseguenza la loro produzione, sono continuate, ma gli artisti hanno smesso di firmare le loro opere (anche se quelli più conosciuti utilizzavano qualche segno distintivo in grado di identificarli come autori).

Come la storia ci ha dimostrato più di una volta, una società non va avanti necessariamente, si può sviluppare in qualsiasi altro modo (o nel modo in cui certi vogliono). Ed ecco che arriva Shunga, il brand, e decide di ispirarsi alla filosofia della libertà e il sesso, la filosofia del piacere per tutti, la filosofia dell’arte. Perché gli Shunga erano quello, pura arte, anche se sono stati condannati all’ostracismo della vergogna e il peccato, anche se hanno scandalizzato così tanto e ancora continuano a disturbare alcuni. Così l’hanno inteso all’epoca artisti così rinomati come Picasso, Van Gogh, Rodin, Toulouse-Lautrec, Félicien Rops o Monet, veri appassionati e collezionisti di Shunga. Picasso, in particolare, conservava a casa sua 61 stampe Shunga che l’hanno ispirato nei suoi ultimi anni di vita.

Pian piano, la società giapponese è tornata a rivendicare la sua arte. I riferimenti agli Shunga sono palpabili negli Anime e nei Manga attuali, e le mostre di queste incisioni si sono susseguite negli ultimi anni. Tuttavia, non siamo così moderni come pensiamo, portiamo con noi dei tabù difficili da rompere. Il museo Eisei Bunko di Tokio ha ospitato la prima mostra di Shunga nel paese nel 2015, ma prima di quello, la mostra è stata respinta da 10 entità diverse. Due anni prima, quando il British Museum ha portato la mostra “Shunga: Sex and Pleasure in Japanese Art” a Londra, sono stati in molti a criticare le opere e la scelta del museo stesso. Siamo a disagio con le scene di sesso esplicito in un museo o siamo a disagio con il sesso? È il luogo o è l’opera stessa ciò che è inappropriato per alcuni?

Shunga, la miglior marca di cosmetici erotici

“Entrare nel mondo erotico di Shunga significa viaggiare nel passato”, ci spiegano sul sito web aziendale del brand. E hanno ragione. La compagnia, di origine canadese, ha voluto ricuperare la libertà e il modo di intendere la sessualità di quel Giappone del passato. Perciò, oltre al nome, ogni suo prodotto (e ce ne sono tanti) è stato illustrato con una di quelle stampe. Non vorremmo parafrasare i più arguti professionisti della pubblicità, ma Shunga catturerà la tua attenzione e diventerà la tua marca preferita grazie alla sua qualità e alla sua originalità.

La sua estetica orientale invita al desiderio, alla cura e alla sensualità più complice. Oli da massaggio, lubrificanti intimi, candele, gel, bagnoschiuma, shampoo, sali da bagno, creme intime, polvere o cipria per il corpo, e persino flaconi di cioccolata da spalmare, per dipingere e leccare il corpo dopo. Prodotti esclusivi che faranno gioire le donne (e gli uomini) più esigenti. Vorresti percorrere il mondo Shunga con noi?

Shunga, il piacere dei sensi

Il tatto, l’olfatto, il gusto, la vista, Shunga non trascura nulla. Di estetica e ispirazione orientale, tutti i prodotti del brand sono formulati in Canada con materie prime di elevata qualità. Articoli “premium” per godere del gioco erotico, del sesso nel senso più ampio del termine, del fatto di toccare, leccare o accarezzare, del fatto di sentire gli aromi, del fatto di prendersi il tempo di godere della bellezza dei corpi e del piacere di esaltare ciascuno dei sensi lentamente, senza fretta.

I prodotti Shunga più acclamati

Riesci a immaginare una crema intima stimolante che intensifichi i tuoi orgasmi e ti porti al limite del piacere? Appositamente concepita per aumentare la sensibilità del clitoride, la crema erotica di Shunga “Giardino Segreto”, renderà ogni carezza, ogni bacio, ogni sfioramento, ancora più intenso, fino a farti raggiungere l’apice del piacere. Questa crema a base acquosa contiene L-arginina (che ha un effetto stimolante e vasodilatatore) ed estratti naturali che rilassano le pareti vaginali, quindi, applica un po’ sulla zona del clitoride (o un’altra) e preparati alla magia. Inoltre, questa lozione stimolante per uso topico è compatibile con il lattice dei profilattici. Supererà tutte le tue aspettative.

E che cosa diresti di un gel per stimolare il pene e il clitoride allo stesso tempo? Il gel biostimolante di Shunga Lotus Noir intensificherà l’orgasmo femminile e anche quello maschile. Formulato con ingredienti biologici certificati, basteranno alcune gocce per poter estendere il prodotto sulla pelle delle zone erogene con un delicato massaggio. Il suo effetto termico freddo-caldo e il suo effetto brividi faranno tutto il resto.

Benda gli occhi del tuo partner, accendi una candela e lascia che l’aroma stimoli i tuoi sensi. Ora versa la cera tiepida sul suo corpo. No, non vi brucerà. Dopo aver acceso la candela e averla lasciato bruciare, la cera si trasformerà automaticamente in olio da massaggio. Un prodotto “due per uno”, perfetto per le carezze più erotiche e stimolanti. Frutti esotici, petali di rosa, vaniglia, cioccolato, tè verde o fragole con spumante, che aroma o profumo sceglierai per una serata romantica?

Dopo il massaggio, ti va di provare una crema appositamente progettata per stimolare il punto G e aumentare la sua sensibilità per raggiungere orgasmi molto più intensi? Che te ne pare? Non sembra affatto male, vero? La crema “Pioggia d’amore” di Shunga, completamente compatibile con il lattice, ti farà scoprire sensazioni che non hai provato finora. Da sola o in coppia, applica alcune gocce sulla zona e preparati a ciò che arriverà.

O magari cerchi qualcosa per aumentare la potenza e la durata delle tue erezioni? Shunga ce l’ha e si chiama “Crema di Virilità Dragon”. Formulata con estratti naturali e compatibile con qualsiasi preservativo di lattice, applica alcune gocce sul glande e sulle parti laterali del pene e fatti trasportare dal fuoco.

L’ammetiamo, questo è uno dei nostri prodotti preferiti. Pittura o vernice per il corpo per scrivere sulla pelle del tuo amante. Solletico, carezze e naturalmente, piccoli morsi. Perché questa crema o vernice per il body painting è completamente commestibile e inoltre, potrai scegliere tra la versione aromatizzata al cioccolato, alla vaniglia e al cioccolato o alle fragole con spumante. Si tratta di una scelta difficile, certo. Le vogliamo tutte! A proposito, questa vernice commestibile per il corpo di Shunga, è vegan e non contiene coloranti artificiali né glutine. Salutare e deliziosa, e inoltre, il pennello è incluso!

La crema o gel “Hold Me Tight” di Shunga ti aiuterà a tonificare il tuo pavimento pelvico. Certo, hai sentito bene (o meglio, hai letto bene). Questa crema astringente è perfetta per tonificare i muscoli vaginali e per ripristinare la loro compattezza ed elasticità. Inoltre, il gel aumenta la sensibilità durante i rapporti sessuali, previene le infezioni vaginali e ripristina la lubrificazione vaginale. Applicalo sulle tue parti intime e massaggia. Naturalmente, potrai utilizzare questo prodotto durante l’uso delle tue palline vaginali, perché il tuo allenamento sia ancora più completo. Si tratta di un vero prodotto miracolo.

Conosci il massaggio orientale “corpo a corpo”? Te lo raccontiamo noi! Il kit o set da massaggio ai frutti esotici di Shunga contiene tutto ciò di cui hai bisogno. Questo cofanetto include due gel da massaggio da mettere a contatto e un grande lenzuolo che promette passione in abbondanza. Versate i gel sui vostri corpi nudi e date libero sfogo alla vostra immaginazione. L’effetto afrodisiaco che procurano quando vengono messi a contatto è immediato. Godete di dolci carezze e morbidi tocchi, si tratta di un’esperienza che non dimenticherete.

Lubrificanti Toko di Shunga

Dieci gusti, dieci opportunità.

La rivoluzione dei lubrificanti intimi arriva grazie a Shunga. I lubrificanti “Toko Aroma” sono stati progettati per emulare la lubrificazione naturale. Formulati a base d’acqua, ultra setosi e a lunga tenuta, questi lubrificanti si prendono cura della tua pelle, l’idratano e sono completamente compatibili con i preservativi in lattice e con i sex toys. Inoltre, si tratta di prodotti vegani, privi di glutine e zucchero, e sono gli unici lubrificanti aromatizzati sul mercato, che non lasciano un cattivo retrogusto in bocca se ingeriti. Fragola-champagne, ciliegia, frutti esotici, melone-mango, mandarino, uve, sciroppo d’acero, acqua di cocco, litchi o pera-tè verde, vorrai provarli tutti!

Preferisci qualcosa di assolutamente naturale? Non c’è niente di meglio che il lubrificante “Toko Aqua” di Shunga. A base acquosa, formulato con ingredienti naturali, dalla texture ultra setosa e a lunga durata, questo lubrificante emula la lubrificazione naturale, non ha nessun gusto né aroma o profumo e non macchia! Inutile dire che si tratta di un prodotto vegan, senza parabeni, glutine né zucchero; inoltre, è completamente adatto per essere usato con qualsiasi preservativo in lattice o qualsiasi giocattolo erotico. Lubrifica, idrata e protegge la tua pelle.

Vuoi una sessione di sesso acquatico? Non c’è niente di meglio che il lubrificante “Toko Silicone”. Dal tocco setoso e a interminabile durata, è compatibile con qualsiasi profilattico in lattice e potrai anche usarlo come gel da massaggio. E se sei di quelle che puntano sui prodotti bio, il lubrificante bio “Toko Tè Verde” della Shunga sarà il tuo lubrificante intimo. Formulato con glicerina vegetale pura e con sottoprodotti naturali del mais. Nessun processo chimico viene usato durante la crescita della pianta o il processo di raffinazione. Non contiene glutine né zucchero, è solubile in acqua e protegge la pelle intima e la flora vaginale.

Oli e creme da massaggio Shunga

Tè verde, mandorla dolce, cioccolato, rosa, vaniglia, mela, lavanda, pesca, fior di lotto, sciroppo d'acero, fiori di mezzanotte... Ci sono più di dieci oli da massaggio Shunga diversi. Aromi e profumi deliziosi e texture scivolose e scorrevoli per risvegliare tutti i sensi con un sensuale e inebriante massaggio. Vegan, privi di zucchero, testati dermatologicamente e formulati con ingredienti naturali e rilassanti, ti piaceranno così tanto che avrai voglia di mangiarli. Ma attento, perché questi non sono commestibili.

Creme da massaggio commestibili e prive di zucchero? Naturalmente, ci mancherebbe altro! Il catalogo di Shunga è così vasto che queste prelibatezze non ci potevano mancare. Creme e lozioni corporali che stimolano i tuoi sensi, idratano la pelle e la lasciano liscia e vellutata. La loro formula contiene antiossidanti e vitamina E, e inoltre, sono commestibili! Vino frizzante alla fragola, cioccolato, frutti esotici, lampone, mandorla dolce, pera e tè verde..., gusti e profumi che ti renderanno completamente irresistibile. E inoltre, la loro formula a base acquosa, priva di parabeni e glutine, è adatta ai vegani. Tocca, accarezza, lecca, esplora, puoi pensare a un modo migliore di cominciare il gioco?

Oli afrodisiaci

Preparate l’atmosfera, mettetevi a vostro agio e scegliete il vostro aroma. Stimolante come i frutti esotici? Eccitante come il cioccolato? Sensuale come le fragole? Shunga ti offre undici oli afrodisiaci (ciliegia, cioccolato, frutti esotici, lampone, vino frizzante alla fragola, cocco, menta speziata, caramello, caffelatte, vaniglia e tè verde esotico) appositamente concepiti per aumentare le sensazioni delle zone erogene femminili e maschili. Dall’effetto caldo e compatibili con il lattice e i sex toys, questi oli saranno i protagonisti dei vostri momenti più piacevoli. Senza glutine, senza zucchero e con ingredienti naturali al cento per cento, e oltretutto, sono commestibili e adatti ai vegani.

Cipria Shunga

Polvere eccitante e commestibile per far tremare di piacere il tuo partner. Usa la piuma per cospargere la cipria sul suo corpo e dopo, percorrilo delicatamente con le mani, con la piuma o con la lingua. Shunga ti offre la cipria al gusto di miele, di ciliegia, di frutti esotici, di lampone e di fragole con spumante, deliziose carezze per raggiungere un piacere lento. Vorresti uscire dalla monotonia?

Lucidalabbra e gloss labbra per il sesso orale più incredibile

Regala o ricevi gli orgasmi più intensi con il lucidalabbra “Divine Oral Pleasure” di Shunga. Dall’effetto caldo-freddo e disponibile al gusto di acqua di cocco, o al gusto di vino frizzante alla fragola, scegli uno, applica il gloss sulle tue labbra e regala al tuo partner il sesso orale più incredibile. Privo di glutine e zucchero, vegano al cento per cento e compatibile con i giocattoli erotici e con i preservativi. Aumenta la sensazione di piacere e la sensibilità delle parti genitali. Per i baci più brillanti, osi?

Sali da bagno Shunga per lussuosi (e lussuriosi) bagni

Chi rinuncerebbe a un sensuale e rilassante bagno? Inspirandosi alla tradizione dei “bagni d’amore giapponesi”, Shunga ha progettato un’intera gamma di sali da bagno, perché tu possa godere di nuove e invitanti esperienze. Questi coadiuvanti afrodisiaci, disponibili in diversi aromi e colori, sono esfolianti e idratano la pelle, lasciandola liscia e profumata. Semplicemente, fai sciogliere il contenuto della confezione in acqua calda e godi (da solo o in coppia) di questa incredibile esperienza sensoriale dalle proprietà terapeutiche. Levati un capriccio.

Set e Cofanetti di prodotti Shunga

Per renderti la vita più facile, per aiutarti a levarti uno sfizio o a fare il miglior regalo del mondo, Shunga mette a tua disposizione diversi set o cofanetti dei suoi prodotti. Il set bio “Giardini di Edo” contiene cinque prodotti (l’olio da massaggio al tè verde, il lubrificante bio Toko, i sali da bagno del Mar Morto, il lubrificante con glicerina vegetale pura e con sottoprodotti naturali del mais, e il gel sensibilizzante Lotus Noir) formulati con ingredienti biologici certificati. Nei momenti più intimi, coccolati con i migliori prodotti che la natura ti offre.

Se cerchi una collezione di prodotti afrodisiaci per aggiungere un po’ di pepe alla tua vita sessuale, il set di Shunga “Segreti di Geisha”, alle fragole e lo champagne, stimolerà i tuoi sensi e ti farà scoprire nuovi e invitanti giochi. Le dimensioni di questo set di miniature lo rendono perfetto per le tue gite più piacevoli, questo cofanetto contiene: un olio da massaggio erotico alla fragola e lo champagne, un olio afrodisiaco riscaldante, una candela da massaggio Romance, un lubrificante Toko Aqua e una crema intensificante Dragon, perché la vitalità non sparisca quando sarete esausti. Il set “Segreti di Geisha” è anche disponibile in versione bio e contiene: un olio da massaggio bio, un olio afrodisiaco effetto caldo, una candela da massaggio Zenitude, il lubrificante bio Toko Tè Verde e il gel sensibilizzante per coppie Lotus Noir.

Originale, attraente, sensuale e di elevata qualità, la collezione di cosmetici intimi di Shunga è un regalo per tutti i sensi. Aumenta il tuo desiderio sessuale e quello del tuo partner, prenditi cura di te e godi del sesso. Lo sai già, abbiamo una sola vita, ma il fatto di praticare sesso la fa durare più a lungo. Cosa aspetti? Non perdere di vista questo brand, ti offrirà grandi gioie. Parola di Geisha.