Sapevamo del punto G, ma conoscevi il punto U? E il punto A? E il punto K?

Sicuro che mille volte hai sentito parlare del punto G. E, per tanti anni, questo punto ha avuto tutto il protagonismo. Però siamo spiacenti: dobbiamo farti sapere che la sessualità femminile va oltre e ha dei diversi punti che non sono così conosciuti. Ma ti assicuriamo che se li trovi e li stimoli correttamente ti pentirai di non averli conosciuti prima.

Come ti abbiamo già detto nell’articolo “Tutti quello che devi sapere sui vibratori punto G”, il punto G è una zona erogena situata nella zona genitale di uomini e donne. Nel caso delle donne, si tratta di una zona che si trova a 3-5 cm della entrata della vagina. Trovarlo è una vera fantasia, perché ingannarsi?   Ma non vogliamo che tu rimani con questa informazione. L’anatomia femminile (per fortuna) ha altre zone erogene pronte per essere stimolate e godute.

Non ti diremmo di dimenticare il punto G. Solo di non ossessionarti con lui perché il tuo corpo ha altri punti magici per darti piacere.

Il punto U, il vicino del clitoride

Nel punto U dell’anatomia femminile si nasconde un grande tesoro.

È situato sotto il clitoride e sopra l’entrata della vagina, dove si trovano le ghiandole uretrali. Questo punto magico del corpo della donna ha ricevuto questo nome perché ha la forma di una U alla rovescia e per la sua vicinanza all’uretra.

Anche se questo punto della mappa erogena della donna sia uno dei meno studiati, sono molti gli esperti che dicono che questo punto è quello che espelle i fluidi che il corpo produce prima e durante l’orgasmo. Quindi, detto questo, se lo stimoli e produce una lubrificazione naturale, non ti spaventare perché è totalmente normale.

Nella stimolazione del punto U, il sesso orale ha un ruolo molto importante. Ma può anche essere stimolato con le dita oppure con un alleato motorizzato e, in entrambi casi, è raccomandabile l’utilizzazione di un lubrificante. Per stimolarlo con le dita si può cominciare pressando leggermente la zona, aumentando progressivamente la velocità e l’intensità. Ma, senza dubbi, la migliore opzione per stimolare il punto U è utilizzare un giocattolo come, per esempio, qualsiasi dei quattro vibratori della linea Satisfyer Layons.

Il punto A, in fondo, al piano superiore

La ginecologa che ha scoperto il punto A assicura che il 95% delle donne che l’hanno stimolato correttamente hanno raggiunto un orgasmo molto piacevole. Questo punto A si trova a 7,5 cm della entrata vaginale, tra il punto G e il cervice. Stimolare il punto A è un chiaro sinonimo di una grande lubrificazione nelle pareti vaginali, ciò che vuole dire multipli orgasmi in poco tempo.

Siccome è un punto di piacere abbastanza profondo, raggiungerlo e stimolarlo con le dita può diventare un lavoro difficile. Quindi, da EroticFeel, ti raccomandiamo di utilizzare un vibratore con punta lunga e curvata per raggiungere il punto A. Un bel esempio per questo è il vibratore Satisfyer Vibes Charming Smile chi, grazie alla sua lunga punta curvata ti permetterà di trovare e stimolare il tuo punto A.

Il punto K, in fondo, tutto dritto

Trovare il punto K è un piacere assoluto.

Questo punto K o passaggio misterioso è situato alla fine della vagina, dove comincia il cervice, quindi il suo accesso è abbastanza complicato. Per accedere a questo punto, la donna deve allenare i muscoli di questa zona e, in particolare, il muscolo pubococcigeo, dal pube al coccige. Per stimolare il punto k, dovresti allenare il tuo pavimento pelvico. Per questo, la migliore opzione è utilizzare delle palline vaginali come per esempio le palline vaginali Liebe Kewos. Molti esperti hanno detto che questi punti sessuali possono funzionare in alcune donne. Ma, vuoi rimanere con il dubbio? Non c’è niente meglio di conoscere il nostro corpo e tutti quelli punti magici del piacere che abbiamo. Cerca, trova, stimola e divertiti!.

Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel Italia da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel Italia o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?