San Valentino

Poche cose suscitano così tanti sentimenti contrastanti (forse la pizza con l’ananas), come la festa di San Valentino e i relativi regali. Romantici incalliti che fodererebbero le pareti delle loro stanze di cuori, come facevano al liceo con le loro cartelle, scettici che affermano che l’amore deve essere manifestato ogni giorno ma non spendono un soldo, che piova o tiri vento, e anticapitalisti che sostengono che la festa è un’invenzione dei grandi magazzini, perché, tutto considerato e come ci dicevano già i Monty Python nel loro film “Brian di Nazareth”: “che cosa hanno fatto i Romani per noi?” Leggete attentamente. Privi di pulpito da cui gridarlo a squarciagola, rinunceremo allo spettacolo e lasceremo il nostro messaggio per iscritto. Questo San Valentino sfuggi (per favore) i mazzi di fiori, i profumi e i pupazzi in peluche dal gusto discutibile, e lasciati guidare da noi, ti promettiamo che il cambiamento varrà la pena, sarà un vero successo. Riesci a pensare a qualcosa di meglio che regalare un po’ di piacere?  

1 2 3 4 5 6 7 8 9

Dimentica tutti i guai e i disastri che hai vissuto finora. Cartoline pazzesche e smielate che contengono frasi come “Mi piaci più del cioccolato e inoltre non mi fai ingrassare”, mezzi cuori con le vostre iniziali incise sopra, anelli con la scritta “ti amo più di ieri ma meno di domani”, scatole vuote ma piene di baci (ve l’abbiamo già detto, c’è tanta gente in grado di inventare di tutto per evitare di tirare fuori il portafoglio), e persino depilazioni intime di cui non te ne sei mai fregata un cavolo e che, tra l’altro, non avevi mai chiesto. Ognuno di noi ha il suo “San Valentino di Sangue”, un ricordo che ancora ci fa provare paura e ci fa ridere, ma che è sempre benvenuto come aneddoto per rallegrare una cena tra gli amici. Gli amici, come sappiamo, amano prendersi gioco delle disgrazie altrui.

Non è una buona idea ricorrere ai luoghi comuni, né arrovellarsi il cervello e finire per regalare un drone (molto romantico) a qualcuno che non vuole nemmeno un cellulare. Ci sono dei pericoli evitabili, dai, ricorda che dopo una buona scorpacciata di frutti di mare si corre il rischio di finire la serata in bagno (e non proprio tra i sali profumati) e ricorda un’altra cosa: la maggioranza delle coppie si rompono dopo i viaggi, allora… Il piacere, il desiderio, la passione, l’intimità, questi sono i regali che non deludono mai. Quando pensi di acquistare un regalo di San Valentino in un sexy shop, forse non ti vengono in mente più di due o tre opzioni, ma dai un’occhiata (senza pregiudizi) e scopri un mondo tanto vasto, quanto sorprendente.

Basta impostare l’atmosfera giusta. Segui ogni tuo senso. Abbassa le luci, ma non troppo, non vorrai perderti l’espressione del suo volto. Comincia con un massaggio, lo sapevi che ci sono certe creme che stimolano ogni parte del corpo? I roll-on effetto freddo per stimolare i capezzoli, la polvere commestibile da cospargere sul suo corpo, gli spray e i gloss labbra per un indescrivibile rapporto di sesso orale, i balsami per aumentare la sensibilità delle parti più erogene..., senz’altro, la scelta richiederà un po’ di tempo. Se poi combini questi preliminari con una maschera o una benda per gli occhi, l’esperienza sarà indimenticabile. Promesso.  

Ora passiamo ai sex toys. Lo scopo sarebbe quello di prolungare il piacere fino a quando l’urgenza, la fretta, la premura prenderà il controllo. Le possibilità sono innumerevoli, ormai lo sappiamo, non c’è più bisogno di parlare dei succhia clitoride, che sono già più famosi di Macaulay Culkin e sono perfetti per farti impazzire, tanto da sola quanto in coppia. Ma come? Non sapevi ancora che il fatto di guardare la propria lei mentre usa il suo giocattolo farebbe impazzire qualsiasi uomo? Un attimo, c’è ancora di più. Vibratori esterni, vibratori rabbit per stimolare il punto G e il clitoride allo stesso tempo, vibratori anali, vibratori da usare in coppia durante la penetrazione, anelli fallici vibranti, oppure ovetti masturbatori.  

Quest’anno, in cui la nuova variante Omicron e le consecutive ondate Covid rendono le gite romantiche molto complicate e i picnic sotto le stelle sono altamente sconsigliati (a causa della neve e delle temperature gelide, sciocchezze senza importanza, dai...), l’opzione migliore è quella di non alzarsi dal letto. Noioso? Va beh, vediamo un po’... Se l’idea ti sembra pesante o barbosa, invece di festeggiare San Valentino, forse dovresti celebrare la tua rinnovata condizione di single... Ma dai! Ricorda il proverbio: due bene, tre meglio (sì, voi due e un sex toy qualsiasi), quattro male, cinque peggio... e ricorda che il giocattolo sessuale giusto può innescare una passione sconosciuta nella coppia. Sia che siate abituati ai piaceri degli accessori sessuali o che non abbiate idea del significato della parola lubrificante, non importa, ci sarà sempre qualcosa adatta a voi, qualcosa che farà al caso vostro. Ricardate che c’è sempre qualcosa di nuovo da provare, una nuova porta da aprire, una nuova delicatezza da assaporare… non dimenticarlo mai. Il mondo non è solo guardare le stesse serie su Netflix, non si basa solo nel scegliere la stessa musica su Spotify o lo stesso menu a cena, ci sono molti modi per godere insieme, e come si sa, la coppia che gode insieme rimane insieme.  

E attenzione, se ti senti sopraffatto dalla vasta gamma di prodotti che puoi trovare su EroticFeel, non farti prendere dal panico, puoi sempre optare per uno dei nostri cofanetti speciali di San Valentino, che contengono tutto ciò di cui avete bisogno per avere una notte indimenticabile insieme. Fate scorta di viveri e spegnete i cellulari. Una vera festa è sul punto di arrivare. Non vedrete l’ora. 

Oltre a diversi sconti fino al 70%, questo San Valentino troverai molte altre offerte e promozioni specifiche (e fantastiche) su EroticFeel. Prendi carta e penna, perché dal 24 gennaio alle 22:00 ore, al 14 febbraio alle 23:59 ore potrai usufruire di tutte queste promozioni:

Con l’acquisto di un vibratore LELO Soraya 2, il vibratore a doppia azione più bello sul mercato, otterrai un fantastico plug vibrante Picobong Tano in omaggio

Con l’acquisto di uno stimolatore clitorideo LELO Sila, di un vibratore rabbit Soraya Wave, o dell’onnipotente Enigma (un succhia clitoride a onde soniche e un massaggiatore interno in un solo giocattolo) riceverai un set di palline vaginali Smart Beads Noir della LELO in omaggio.

Stai pensando di regalare un masturbatore LELO F1S V2X? Questa volta, il primo masturbatore maschile corredato della tecnologia Sensonic e del sistema di impostazioni brevettato Cruise Control, il masturbatore che stimola il pene tramite potenti onde soniche, nasconde una bella sorpresa. Eccola: Con l’acquisto di questo meraviglioso sex toy riceverai il nuovo lubrificante intimo del brand LELO in omaggio. E inoltre, 3x2 sui preservativi LELO Hex.

Ti va di scegliere un capo di lingerie sexy? Benissimo, con ogni ordine di articoli di lingerie del brand Penthouse superiore a 20 euro, riceverai un succhia clitoride Satisfyer One Night Stand in omaggio. 

E per di più, ti ricordiamo che questo San Valentino, la prestigiosa marca di cosmetici erotici Pjur ed EroticFeel hanno un regalino per te: 3 euro di sconto sugli ordini di prodotti Pjur superiori a 30 euro e 5 euro di sconto sugli ordini superiori a 50 euro.

Vuoi qualcos’altro? Non c’è problema! Con tutti gli ordini di articoli Svakom riceverai un regalino a sorpresa e con tutti gli acquisti di giocattoli del brand Lora DiCarlo riceverai in omaggio un prodotto detergente appositamente progettato per sex toys. Pulisci il tuo giocattolo senza danneggiarlo! Abbiamo finito? Non ancora: con l’acquisto di qualsiasi giocattolo della marca We-Vibe riceverai un set di calzini in omaggio e con l’acquisto di qualsiasi giocattolo della marca Womanizer riceverai un bellissimo ciondolo a forma di clitoride.

E c’è ancora di più: uno sconto del 20% su tutti i prodotti della linea Au Naturel della Bijoux Indiscrets e uno sconto del 30% sugli articoli BDSM della stessa marca.

I Migliori Prodotti Erotici al Miglior Prezzo

SYSTEM_GEOWEB_TITLE

Abbiamo rilevato che stai navigando da un posto diverso da quello che corrisponde a questo sito web. Ti preghiamo di confermare il sito che vuoi visitare.