Sesso con preservativo o verruche genitali, giochiamo?

EroticFeel 07/04/2020

Certo, siamo nel 2020, e purtroppo, è ancora necessario scrivere sul preservativo, sull’importanza di usarne uno durante il sesso, o sul fatto che il numero di malattie sessualmente trasmissibili è cresciuto mentre l'uso del preservativo è calato. “Non ho la stessa sensibilità”, “mi rovina il divertimento” o “mi stringe” sono i mantra più ripetuti dopo “ommmmmmm”. Da quanto si può dedurre dalla proliferazione di articoli tali come “Uso del condom: gli errori più comuni”, “Sesso e piacere: con il preservativo non si gode di meno” o “Mettere il Preservativo: La guida passo dopo passo”, le campagne di sensibilizzazione (da quelle prime, alla mitica “Yes, we condom” della LILA) hanno a malapena fatto colpo su una popolazione senza paura delle verruche genitali.

Lo ripetiamo, e lo ripeteremo fino alla nausea, per quanto un preservativo possa metterti a disagio, ti assicuriamo che la gonorrea è molto meno divertente (certo, il mondo è bello perché è vario, ma ci sono certi limiti...). E sì, sappiamo che tu hai un partner stabile e che siete sicuri di passare il resto della vita insieme, l’uno accanto all’altro, sciolti come il formaggio fuso, ma secondo le statistiche, oltre il 30% degli individui ha confessato di essere stato infedele., allora... (E parliamo solo di quelli che l'hanno confessato, ovviamente). E così come non è divertente scoprire che ti hanno messo le corna e adesso sembri il Grande Principe della foresta, cioè, il padre di Bambi, ti assicuriamo che il fatto di scoprirlo perché ti è stato diagnosticato l'herpes genitale, è ancora meno piacevole.

È possibile godere del sesso con il condom?

Ripetiamo, siamo nel 2020, non c'è più bisogno di infilare una guaina di lino o di intestini di pecora al pene, come succedeva nel Medioevo. L’industria si sviluppa velocemente e le possibilità di scelta sono innumerevoli. Ultrasottili, stimolanti, aromatizzati, lubrificati per aumentare l’intensità degli orgasmi, o per posticipare l’eiaculazione, adatti alle persone allergiche al lattice, e naturalmente, disponibili in qualsiasi taglia. Non farti ingannare mai più dalla scusa “mi stringe troppo”.

Il condom non è solo il metodo contraccettivo più efficace, ma è anche l'unico che ci protegge dalla trasmissione di malattie. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre un milione di nuovi casi di infezioni sessuali viene rilevato ogni giorno. Una persona su 25 in tutto il mondo, tra le persone di età compresa tra 15 e 49 anni, è affetta da gonorrea, sifilide, clamidia o tricomoniasi, le quattro infezioni più comuni. Un'altra sorpresa, molte di queste persone sono attraenti, ben vestite e completamente asintomatiche (nessuna mutazione, nessuna coda di topo, nessuna pustola sul viso… ma guarda!, vedere per credere...). Allora, dimentica i pregiudizi, perché chiunque può trasmettere una di queste infezioni.

Il nostro consiglio? Considera il momento di mettere il preservativo come una parte dei giochi preliminari, e non come un obbligo spiacevole, ma come un passo in più da compiere. Un’altra buona idea sarebbe averli sempre a portata di mano, doversi alzare per cercarli dappertutto può rovinare il divertimento e abbassare l’erezione più potente.

Errori che possono far sparire la grande efficacia del preservativo

Come sai, l'efficacia dei profilattici è del 98%, ma ci sono errori frequenti che possono far aumentare la percentuale di fallimento dal 2 al 18%. Fa paura, vero? Tranquillo, fai attenzione, perché non potrebbe esserci una soluzione più semplice. I preservativi scadono e persino si rompono in certe situazioni, quindi, cerca di non usare il preservativo che è nel tuo portafoglio da quando eri un adolescente, e un'altra cosa, se fosse in te, non scommetterei la mia vita su quel condom che il tuo amico ha ottenuto “là fuori” (chi sa dove) alle quattro del mattino.

Aprirlo con la bocca? Nei film può sembrare molto sexy, ma è più che possibile che si rompa. E metterlo con la bocca? Solo se sai come fare (e non è così semplice), altrimenti, prova a farlo con le mani che Dio ti ha dato.... Riutilizzarlo? Ma dai, per favore! stai scherzando? Vediamo, è vero che la qualità della nostra educazione sessuale è quantomeno discutibile, ma ci sono certe cose...

Ci piace il sesso e sosteniamo la sua pratica in tutte le sue forme, fa parte della vita, senz’altro, ma purtroppo anche le malattie ne fanno parte. Allora, perché non godersi il sesso evitando le malattie? Chiaro e tondo. Non c'è più nulla da aggiungere.

Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel Italia da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel Italia o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?