Fleshlight

Oggi, ora che il mercato è pieno di giocattoli sessuali le cui forme astratte potrebbero benissimo farli sembrare oggetti decorativi o accessori di cucina, i masturbatori Fleshlight continuano a puntare sulle forme più realistiche, su riproduzioni perfette della nostra anatomia. Perché, vediamo un po’, sarai d'accordo che è molto più erotico stimolarsi con un giocattolo a forma di bocca che con un cavalluccio marino o un'astronave, vero? Anche se, va beh, hai ragione, è tutta una questione di gusti.

1 2 3 4 5

Tra qualche secolo, quando gli archeologi cercheranno le tracce della nostra civiltà tra le rovine di quelle che oggi sono le nostre città, scopriranno, sorpresi, certi strani oggetti a forma di torcia elettrica. Da Nashville a Firenze e da Cracovia a Brisbane, gli studiosi di culture antiche scopriranno gli stessi pezzi, sepolti accanto a tamagotchi senza vita, accanto a biografie di Chiara Ferragni o Barack Obama, e accanto a pezzi sparpagliati di quello che una volta sono stati scaffali Ikea. All'inizio, forse penseranno che la Terra abbia avuto un problema elettrico generale e che l'umanità abbia dovuto fare scorta di torce elettriche... finché non guarderanno all’interno. Vagine, ani, bocche, repliche delle diverse parti del corpo, vere opere d’arte greche, capolavori realizzati con un materiale morbido e piacevole, così simile alla pelle reale che è difficile notare la differenza. Allora, cominceranno a capire che c'è stato un tempo in cui gli orgasmi non si ottenevano attraverso un'applicazione sul cellulare o un chip nel cervello, ma si raggiungevano toccando, accarezzando, leccando, stimolando le parti più erogene del corpo..., e finalmente capiranno che nel passato c’erano certi giocattoli che univano ingegno e semplicità ed erano stati creati al solo scopo di dare piacere. Ma smettiamo di prevedere il futuro e torniamo al presente. Sì, certo, l'ultimo grido (letteralmente), la rivoluzione del piacere femminile è arrivata solo pochi anni fa, grazie ai fantastici succhia clitoride, ma l'innovazione nel settore del piacere maschile aveva già preso il sopravvento alla fine degli anni '90, quando la ditta Fleshlight ha fatto irruzione sul mercato. Oggi, più di 15 milioni di masturbatori maschili pullulano nel mondo, portando in paradiso tutti i tipi di uomini con gusti diversi, masturbatori che aiuteranno gli antropologhi e gli archeologhi, i futuri Indiana Jones, a ricostruire com’era la sessualità nel passato, nei nostri giorni. Guarda, sei fortunato, se vuoi sperimentare ora quello che i tuoi discendenti leggeranno nei libri di storia, ancora sei in tempo.

Su EroticFeel abbiamo solo i prodotti dei migliori brand, e in questo caso, il meglio si chiama Fleshlight. Basta. Bandisci tutti i pregiudizi assurdi, questi giocattoli non fanno male a nessuno (a meno che non li usi come arma da lancio, naturalmente), piuttosto il contrario... Rispetto alla masturbazione tradizionale, questi sex toys offrono un'alternativa più comoda, piacevole e infinitamente più simile a un vero incontro sessuale. Come molti altri giocattoli, possono essere utilizzati in coppia (ricordate che è sempre eccitante introdurre nuovi elementi nel rapporto) e sono stati progettati per tutti i tipi di esigenze e bisogni. Oggi, ora che il mercato è pieno di giocattoli sessuali le cui forme astratte potrebbero benissimo farli sembrare oggetti decorativi o accessori di cucina, i masturbatori Fleshlight continuano a puntare sulle forme più realistiche, su riproduzioni perfette della nostra anatomia. Perché, vediamo un po’, sarai d'accordo che è molto più erotico stimolarsi con un giocattolo a forma di bocca che con un cavalluccio marino o un'astronave, vero? Anche se, va beh, hai ragione, è tutta una questione di gusti.

Come tutte le buone invenzioni americane, il primo Fleshlight è nato in un garage. A quanto pare, alla fine degli anni ‘90, Steve Shubin, un ex membro della squadra SWAT del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, e sua moglie Kathy aspettavano due gemelli. Dato che si trattava di una gravidanza ad alto rischio, i medici hanno consigliato alla futura madre di stare a riposo a letto, e il riposo assoluto, ovviamente, non prendeva in considerazione le attività erotiche o sessuali. Indubbiamente, lo spirito imprenditoriale della famiglia ha influito sulla decisione, ma non più della mancanza di sesso, che ha portato questo ex poliziotto a fare un giro per i sexy shop che c’erano a quell’epoca e, vedendo che non c'era nulla di suo gradimento, si è messo al lavoro. Ecco com’è nato il masturbatore da uomo più celebre di tutti i tempi.

Oggi, la marca offre un vasto catalogo di sex toys tra i quali spicca la collezione Fleshlight Girls, riproduzioni fedeli delle vagine e gli ani delle pornostar più famose. Attrici del cinema per adulti popolari come Alexis Texas, Stoya, Riley Reid o Madison Ivi, hanno acconsentito che Fleshlight riproducesse le loro parti genitali per fare piacere ai loro fan, che ora possono guardarle in TV e averle, godersele, allo stesso tempo. Tutti questi masturbatori sono composti da una struttura esterna rigida a forma di torcia elettrica, il che ne rende più facile la presa e l’uso, e una guaina o manicotto interno realizzato in SuperSkin, il materiale feticcio dell’azienda, per la sua grande somiglianza alla texture e la sensazione della pelle umana. L’uso di questi giocattoli non potrebbe essere più semplice: basta togliere il coperchio, applicare un po' di lubrificante a base d'acqua (attenzione, il materiale SuperSkin non è compatibile con i lubrificanti al silicone o quelli oleosi) e inserire il pene. Il resto dipende da te. Ogni modello ha una texture interna diversa, progettata sulla base di forme geometriche, scanalature e protuberanze diverse, per aumentare il piacere a ogni nuova carezza, a ogni nuova mossa.

Se vuoi prenderti cura del tuo giocattolo Fleshlight e fare in modo di non rovinarlo con un lubrificante inadatto, non c'è problema! La ditta offre lozioni appositamente formulate per l'uso con tutti i suoi masturbatori. Sono lubrificanti a base d'acqua che si prendono cura del materiale con cui la guaina è fatta, e allo stesso tempo, rendono più facile lo scivolamento e intensificano le sensazioni di piacere. Potrai scegliere tra la lozione neutra (Fleshlube Water), molto simile alla lubrificazione naturale della vagina e dalla texture molto setosa e piacevole, il lubrificante effetto caldo (Fleshlube Fire), che aumenta l'intensità dell'orgasmo, e il lubrificante effetto freddo (Fleshlube Ice), perfetto per le notti più torride e ardenti. Privi di parabeni e grassi, ipoallergenici e dermatologicamente testati, i lubrificanti intimi Fleshlight sono adatti alle pelli più sensibili e all'uso quotidiano. E cosa dovresti fare per far durare il tuo masturbatore per tutta la vita? In realtà, la cura richiesta è minima: basta una corretta igiene con un po’ d’acqua e il detergente specifico della marca (Fleshlight Wash), evitare l'uso di saponi o qualsiasi altro prodotto del genere che possa danneggiare la guaina, e applicare la cipria Fleshlight Renewing Powder, una sorta di talco che manterrà il materiale SuperSkin morbido come il primo giorno.

Fleshlight fa già parte della Storia (sì, con la lettera maiuscola), quella storia che riesce a trasformare le cose e a cambiare le abitudini. Non essere lasciato fuori. Il piacere ti aspetta.

Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?