Come usare un lubrificante anale? Guida all’uso e consigli

Che tu sia un novellino desideroso di addentrarti in nuovi regni del piacere, o un veterano esperto in questo campo, quando si tratta di stimolazione anale, il lubrificante intimo è l’unico prodotto essenziale. Puoi goderti questo tipo di stimolazione in solitario o in coppia, con le dita, con un giocattolo, tramite la penetrazione con il pene, come parte dei preliminari, o come chiusura di una grande festa, ma in ogni caso, devi sempre avere la lozione giusta a portata di mano. Non chiamateci rompiscatole, non vorremmo essere troppo pesanti, ma non possiamo smettere di ripeterlo: l’ano, a differenza della vagina, non è naturalmente lubrificato. E cosa vuol dire questo? Vuol dire che avventurarsi nell’esplorazione di questa parte del corpo senza un buon lubrificante può essere doloroso e scomodo, invece di piacevole e gradevole.

Anche se, in passato, la stimolazione anale è stata sempre circondata da stigmi e pregiudizi, pian pianino e grazie all’informazione, i ridicoli tabù tendono a scomparire. Comunque, è necessario seguire alcune raccomandazioni di base, per evitare momenti spiacevoli. Ricorda il nostro motto: Se hai intenzione di farlo, per favore, fallo bene. Ti spieghiamo come.

Cos’è un lubrificante anale?

Il lubrificante è un prodotto disponibile in formato lozione o crema, più o meno liquido o scorrevole, che contribuisce a inumidire la zona del corpo scelta e rende più facile lo scivolamento. Detto questo, bisogna fare attenzione perché purtroppo, ci sono ancora molti miti e bugie che passano di bocca in bocca e circolano in rete. La saliva, ad esempio, non è un lubrificante, asciuga la pelle e contribuisce alle screpolature (e credici, non è quello che stai cercando, affatto!). Per quanto la situazione del film “I segreti di Brokeback Mountain” ti sia sembrata figa, pensaci un po’, in mezzo alla montagna quei due non avevano molte altre opzioni che la saliva o il grasso di cavallo. Ma dai, tu non devi per forza fare tutto quello si vede nei film, può sembrare erotico all’inizio, certo, ma senz’altro, comporta un dolore illimitato, quindi, meglio non rischiare…

Ricorda che sia l’ano che i genitali hanno membrane mucose e un pH naturale diverso da quello corrispondente al resto del corpo. Quindi, qualsiasi prodotto che si intenda applicare in queste aree o zone, deve soddisfare certe garanzie e deve essere sottoposto a rigidi controlli di qualità. Allora, non usare mai oli, grassi o burro (sì, è incredibile che, ancora oggi, dobbiamo essere avvertiti di queste cose, ma purtroppo, ci sono ancora persone che credono che questi siano metodi validi e sicuri). Questi prodotti possono causare irritazione e disagio e (ancora peggio) possono portare a infezioni. Non c’è bisogno di ricorrere a discutibili metodi casalinghi, il mercato offre una grande varietà di lubrificanti intimi che sono stati appositamente formulati per la stimolazione anale.

E nel caso te lo stessi chiedendo, la risposta è sì, tramite il rapporto anale si possono anche contrarre malattie sessualmente trasmissibili, quindi, la scelta di un lubrificante che non danneggi i preservativi in lattice è veramente essenziale, e questo esclude qualsiasi olio o lubrificante oleoso. Punta sui lubrificanti a base d’acqua (perfetti per l’uso di giocattoli sessuali), sui lubrificanti al silicone (tutti i lubrificanti al silicone del brand Pjur sono compatibili con i preservativi in lattice) o sui lubrificanti misti, ad acqua e al silicone. I lubrificanti anali non solo lubrificano, ma rilassano e favoriscono anche la dilatazione della zona, il che è essenziale, in quanto i muscoli anali, che sono molto contratti per ovvie ragioni, non permettono l’inserimento di nessun oggetto o parte del corpo senza un piccolo aiuto. Scopri in questo articolo quale lubrificante anale usare.

A cosa servono i lubrificanti anali?

Va beh, questa questione dovrebbe essere già chiara per te dopo aver letto le informazioni di cui sopra, ma comunque, ripetiamo: a evitare il dolore, a impedire che quello che dovrebbe essere un’esperienza eccitante e piacevole si trasformi in una tortura medievale, ecco a cosa servono i lubrificanti anali. Riducono l’attrito, idratano la zona, rendono più facile il rilassamento e la dilatazione dei muscoli anali e non sono solo necessari, sono imprescindibili perché la stimolazione sia confortevole. Inoltre, per quanto ti piaccia il dolore, devi sapere che la penetrazione anale senza un’adeguata lubrificazione non solo può essere dolorosa, ma può anche causare ferite e lesioni, un rischio che scompare con l’aiuto di un semplice lubrificante intimo e un po’ di pazienza. Il che ci porta al prossimo suggerimento o consiglio.

Come applicare il lubrificante nell’ano?

Pian pianino e senza fretta, ecco come si deve applicare il lubrificante nell’ano. Prima, puoi scaldarlo un po’ con la mano e poi, puoi usare le dita indice e medio per applicarlo nella zona anale, per mezzo di un delicato massaggio circolare. E ricorda, non avere fretta e non cercare di passare subito alla penetrazione. Continua a massaggiare la zona esterna lentamente, questo contribuirà alla dilatazione.

E attenzione, potrebbe essere necessario ripetere l’operazione. Non tutte le persone hanno bisogno della stessa quantità di lubrificante intimo, dipende da ogni corpo e anche dal tipo di lubrificante utilizzato. Quindi, se la lozione viene assorbita troppo rapidamente dalla pelle, non c’è problema, riapplicane un po’. Nel caso in cui si voglia praticare la penetrazione anale, bisogna lubrificare anche il giocattolo o i giocattoli sessuali da utilizzare (attenzione però, nel caso dei sex toys, il lubrificante deve essere a base d’acqua per evitare di danneggiarli) e/o il pene.

Un ultimo consiglio perché tutto vada liscio: dopo aver stimolato l’ano, non usare i giocattoli, le dita o il pene per stimolare la vagina, mai direttamente!, potrebbe essere una pericolosa fonte di infezione. Non usare neanche lo stesso preservativo per penetrare l’ano e poi la vagina. Ed è tutto, con questi consigli in mente, si avvistano nuove vette di piacere in lontananza. Raggiungile.

Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?