Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel Italia da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel Italia o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?

Doppia penetrazione, l’ultima frontiera del piacere?

In uno dei capitoli più importanti e perturbatori del libro “Le Età di Lulù” (una delle grande opere spagnole del XX secolo, tradotta in più di 19 lingue, e uno dei migliori romanzi erotici di tutti i tempi), la protagonista ha un’esperienza che cambia tutto. Non intendiamo fare uno “spoiler”, ma va beh, visto il titolo dell’articolo vi fate un’idea, vero? Due uomini la penetrano in modo simultaneo, stimolando contemporaneamente la sua vagina e il suo ano, e lei se lo ricorda così: “i loro sessi si muovevano insieme, dentro di me, le loro punte si toccavano, si sfioravano, attraverso quella che io sentivo come una debole membrana, un sottile tramezzo di pelle la cui precaria integrità sembrava risentire di ogni contatto, e si faceva più fine, sempre più fine. Mi romperanno, pensavo io, mi romperanno e allora si incontreranno davvero, tra di loro, lo ripetevo a me stessa, mi piaceva sentirmelo dire, mi romperanno, che idea deliziosa (...) i loro estremi uniti, il mio corpo un unico recinto, uno solo”.

È chiaro, non si tratta di un’invenzione moderna, già il Kamasutra mostrava delle illustrazioni di donne che venivano penetrate vaginale e analmente allo stesso tempo. Il film “Delphia the Greek”, del regista Lasse Braun e girato nel 1970, è stato il primo film a mostrare una doppia penetrazione. Da allora, questa è diventata una pratica abituale del cinema porno; ma, come sai, il cinema per adulti è intrattenimento puro e non un manuale didattico. Prendiamo dunque la scienza come base. Il dottore Barry Komisaruk e la dottoressa Beverly Whipple hanno studiato l'orgasmo in dettaglio, soprattutto quello femminile, concentrandosi sullo studio delle reti nervose del corpo, e hanno scoperto che il fatto di stimolare il retto, oltre al clitoride, la vagina e la cervice, aggiunge qualità, complessità e quindi, piacere all'orgasmo. La doppia penetrazione, quindi, che sia con due peni, con un pene e un sex toy, oppure con due giocattoli, può essere qualcosa di molto piacevole. La chiave? Innanzitutto, voler farlo, sentirsi a proprio agio, molto eccitati e ben lubrificati.

Naturalmente, prima di provare la doppia penetrazione, dovresti avvicinarti al mondo della penetrazione anale. Cominciamo dall’inizio! La cosa migliore sarebbe cominciare con un leggero massaggio intorno all’ano e continuare dopo con i plug. Quelli più piccoli sono fantastici, funzionano come dilatatori e sono molto comodi da usare per allenare i muscoli, per far sì che siano pronti per una stimolazione più intensa. Per quanto riguarda i preliminari, in questo caso, non è che siano consigliati, sono davvero essenziali. E ricorda, prima di effettuare una doppia penetrazione, il livello di eccitazione deve essere molto intenso. E ricorda anche che, per quanto lo vogliate, l’ano, a differenza della vagina, non è una zona naturalmente lubrificata, quindi, procurati un buon lubrificante e non lesinare nel usarlo. Una buona lubrificazione garantisce sempre una penetrazione più confortevole e piacevole.

Dato che l’ano, la vagina e il clitoride sono pieni di terminazioni nervose, il fatto di stimolarli tutti insieme sarà come andare a Disneyland. Meraviglioso. Ma come? Non ti vanno i Luna Park? Non ti preoccupare, ecco un’altra metafora: Forse a te piace un buon formaggio insieme a un bicchiere di vino, benissimo, ma l’esperienza può essere sublime se, in buona compagnia, prepari un buon tagliere di formaggio e un piatto di prosciutto iberico ben tagliato e stappi quella bottiglia di vino che stavi conservando per un'occasione speciale. Lo sai che il buon sesso apre l'appetito, vero? Non possiamo pensare a una festa migliore di quella condita dagli orgasmi più spettacolari della tua vita. Dimentica la paura e i tabù e apri la tua mente e il tuo corpo (letteralmente) a un piacere che abbatterà le tue difese.