Quindi, quale è la differenza tra dildo e vibratore?

EroticFeel 23/04/2019

Dildo, vibratori, succhiatori... Prodotti diversi con lo stesso obiettivo: provocarti più di un sorriso.

Cosa è un dildo?

Un dildo è un oggetto cilindrico, allungato, di dimensione diverse e pensato per la penetrazione vaginale o anale. Futuristi, realistici, discreti. Grandi e piccoli, curvati e con doppia punta. La tipologia dei dildo è molto variata, ma tutti hanno una cosa in comune: non dispongono di vibrazione.

I dildo sono fatti di diversi materiali: da metalli a plastica, oppure lattice e vetro. La loro forma può anche differire. Quindi, abbiamo dei dildo che cercano una perfetta somiglianza con il pene. Ci sono anche quelli che includono i testicoli. Ma esistono modelli più “generici”, con forma cilindrica e punta ovale, con forma di uovo.

Cosa è un vibratore?

Un vibratore è un dispositivo che, come il suo nome indica, vibra. Questa sottile differenza è la chiave per capire il prodotto: un vibratore non si limita alla penetrazione; serve per stimolare il clitoride o qualsiasi zona erogena, come l’ano, i capezzoli, le cosce... Tu scegli.

A differenza dei dildo, i vibratori sono uno sfoggio di immaginazione: piccoli e grandi, con manico, con forma ovale, con doppia punta, con diverse forme che si adattano meglio al clitoride, alla vagina o all’ano, ecc. Quello che è più importante è il modulo di vibrazione, quindi, avrai bisogno di pile o di caricatore. Inoltre, a volte includono un telecomando.

Quale sono le differenze tra dildo e vibratore?

Adesso conosci l’essenziale di un dildo e di un consolatore. Però, quale sono le differenze più importanti? Qui ci sono alcune:

  • I vibratori non sono così flessibile come i dildo dovuto al modulo di vibrazione. Questo vuole dire che i materiali che si usano sono più limitati.
  • Se usi un vibratore, avrai bisogno di pile o caricatore. Ma questo problema sparisce se vuoi usare un dildo.
  • Se ti piace un compagno con una forma più realista e simile a quella di un pene reale, devi optare per i dildo. Siccome sono più flessibili, imitano meglio la forma del pene.
  • I dildo sono creati per la stimolazione vaginale e anale, mentre i vibratori possono essere usati nella stimolazione di altre zone erogene.
  • L’uso dei dildo è manuale. Questo vuole dire che lo sforzo sarà maggiore che con il vibratore (elettronico).

Adesso conosci già le differenze. Solo manca scegliere.

Abbiamo rilevato che stai navigando sul sito EroticFeel da Stati Uniti e abbiamo un sito web specifico per quel paese. Tramite questa versione del sito web non possiamo spedire in Stati Uniti, allora se vuoi fare un acquisto, dovrai cambiare versione. Vuoi continuare a navigare su EroticFeel o vuoi essere rimandato al sito web di Stati Uniti?